Black mirror

La pagina ufficiale di Facebook Netflix Italia era già da un po’ che ci mandava dei segnali. Teaser e video della quarta stagione si susseguivano senza però svelare una data certa.

I fan più accaniti ora la conoscono: il 29 dicembre su Netflix America.

Ma scopriamo insieme qualche dettaglio succoso di questa imminente stagione!

Stagioni precedenti

“15 millions merits” . 15 minuti di celebrità, 1×2

Nelle stagioni precedenti ne abbiamo viste tante. Black Mirror ha saputo trattare vari temi delicati, non solo tecnologici, ma anche sociali che ci hanno fatto riflettere a quanto siamo vicini dall’avverarsi di questi.

 

San Junipero, vincitore Emmy Awards

Non dimentichiamoci che il quarto episodio della terza stagione “San Junipero” ha vinto ben due Emmy Awards quest’anno. Il tema trattato era una realtà alternativa alla morte, l’amore saffico delle due protagoniste principali e gli anni ’80!

Quarta stagione

Cosa dobbiamo aspettarci dalla quarta stagione?

La stagione sarà composto da 6 episodi, che come da tradizione sono stand-alone. Ovvero ogni episodio ha una storia a sé e può essere vista indipendentemente dalle altre. Anche se in ogni episodio successivo ci è parso di notare qualche richiamo degli episodi precedenti, sebbene un breve accenno: una canzone ripetuta per uno o più episodi e altro ancora.

Anche questi episodi si fanno portavoce di temi sensibili e delicati che faranno molto riflettere la società odierna su un futuro possibile.

Primo episodio: Crocodile

Un episodio ambientato nel vicino futuro, dove i ricordi non sono più privati e possono essere ripescati da chiunque, anche per necessità. Viene ripreso il tema dei ricordi già inscenato in un altro episodi della prima stagione (Episodio 3 – The Entire History of You, in italiano Ricordi Pericolosi).

I ricordi di Crocodile però sono molto meno affidabili.

Secondo episodio: Arkangel

Arkangel esplora il concetto di genitori, sempre vicini ai propri figli e che li aiutano a superare ogni difficoltà. In inglese questo comportamento ha preso il nome di “Helicopter parenting”, genitori elicottero. Viene trattata la storia di una mamma che si pone domande sul come supportare la figlia in un mondo sempre più tecnologico.

Terzo episodio: Hang the DJ

Un episodio che riguarda la sfera della sessualità e degli appuntamenti organizzati online.

Quarto episodio: USS Callister

Il primo episodio con ampio riferimento allo spazio. 

Quinto episodio: Metalhead

Il primissimo episodio completamente in bianco e nero. Non ci sono però altri riferimenti alla trama.

Sesto episodio: Black Museum

Simile a White Christmas che integra tre storie separate in una, un’antologia tra le antologie. Anche Black Museum vi lascerà con una sensazione di inquietudine simile.

Ecco il trailer ufficiale della nuova stagione:

To sum up:

Siamo sicuri che neanche questa volta Black Mirror ci deluderà, lasciandoci a bocca aperta e con un senso di ansia per la vita e per il mondo, che solo l’avanzamento sfrenato della tecnologia e il nostro adattamento ad essa saprà creare.

Black Mirror è lo specchio del futuro che diventa presente, che ci fa riflettere e arrovellare sul destino dell’esistenza.

 

 

 

 

 

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *