Fast Food

Senti spesso una voglia enorme di mangiare fast food? È colpa dei tuoi geni.

Uno studio dell’università di Londra Imperial College ha scoperto che la genetica di alcune persone li rende desiderosi di cibi ricchi di grassi.

I ricercatori hanno scoperto due varianti genetiche – note come FTO e DRD2 – che determinano l’incidenza di alcune persone ad avere un desiderio più intenso di mangiare alimenti non sani, rispetto ad altri.

Questo perché le varianti genetiche cambiano i livelli di dopamina, la chimica del cervello che regola il senso della ricompensa.

“Ciò significa che queste persone possono sperimentare voglie più intense e sono indotti a mangiare maggiormente alimenti ad alto contenuto calorico”

Il Daily Mail Tony Goldstone è l’endocrinologo che ha condotto lo studio.

Perché desideriamo fast food?

Come è stato condotto lo studio per raggiungere questa conclusione?

l’Imperial College di London ha analizzato l’attività cerebrale di 45 uomini europei che sono stati messi davanti a foto di vari alimenti con basse ed elevate calorie dopo una notte di digiuno.

Utilizzando una tecnica di scansione del cervello chiamata “immagine di risonanza magnetica funzionale” e raccogliendo campioni di DNA dai partecipanti.

Gli scienziati hanno individuato che gli uomini con la variante del gene FTO hanno registrato una maggiore attività cerebrale nella corteccia orbitofrontale del cervello, ogni volta che hanno guardato del cibo ipercalorico.

Per questi partecipanti, gli alimenti con alti livelli di grassi erano molto più attraenti rispetto a delle scelte a basso contenuto calorico.

I risultati della ricerca sono stati presentati in una riunione annuale della Compagnia di Obesità di Los Angeles, USA.

5 fatti scioccanti che i Fast Food tengono in segreto

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *