Come vivere una relazione a distanza?

Avete una crisi a poche o molte miglia di distanza? Questa tendenza è aumentata con le app per trovare un date.  Ma come affrontare questo tipo di relazione?

Quali sono i pro e i contro di una relazione a distanza?
In certe circostanze, un rapporto a distanza può essere molto vantaggioso per la relazione affettiva. Generalmente in questo tipo di unione, gli spazi personali sono rispettati con conseguente migliore qualità di vita  per entrambi. La voglia di stare insieme aumenta e quando ci si rivede, le coppie tendono ad esprimere sentimenti che includono la conferma della relazione e il rispetto.

Coppia di innamorati

Questo tipo di dinamiche tende ad avere un aspetto diverso perché le informazioni che vengono trasmesse sono quelle non solite, ma si tratta di una scelta consapevole di due persone “intere” che scelgono di stare insieme ma mantengono indipendentemente la loro individualità.

Naturalmente, in una vita condivisa sotto un unico tetto, queste questioni possono anche essere convalidate e persino ampliate. Infine si va incontro alla sfida di non annullarsi in nome dell’altro e di affrontare indipentemente anche le esigenze emotive interiori che non dipenderanno mai da un altro. L’idea è quella d riempire te stesso diventando una persona completa per poter vivere una relazione in due.

Relazione a distanzia

Qual è il consiglio?

Qual è il consiglio principale per questo tipo di coppia per avere successo nel rapporto?
Se non c’è fiducia, questo tipo di rapporto difficilmente può funzionare. Il rischio per le persone che hanno  relazioni a distanza è quello di essere a caccia di partner in tutti i social network ossessivamente, installando nuove app e finendo in un circolo vizioso di “dipendenza al sesso” e loop emotivo in cui la persona finisce per riempire il dolore e la mancanza con altri metodi ma non con l’amore.

8 Consigli per vivere meglio una RELAZIONE A DISTANZA

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *